Rassegna Stampa - Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rassegna Stampa

 

XI EDIZIONE PREMIO NAZIONALE DI FILOSOFIA 2017

Sabato 17 giugno 2017 alle 10:30 presso Palazzo Pretorio ( chiesa Sconsacrata S.S. Tommaso e Propspero) a Certaldo Alta si svolgerà l’undicesima edizione del Premio Nazionale di Filosofia “Le figure del pensiero”, organizzato dall’Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche con il Patrocinio del Comune di Certaldo.
La manifestazione avrà inizio alle 10:30 con la presentazione del volume “Le figure del pensiero”, il volume contiene le opere vincitrici e  finaliste (Aforismi, Haiku, Paradossi, Epitaffi, racconti filosofici), del Premio Nazionale di filosofia edito dalla casa editrice Sillabe di Sale e proseguirà con la premiazione dei vincitori del Premio Nazionale di Filosofia, per la sezione AFORISMI 1. Daniele Giuliva 2. Danilo Sirianni 3. Gianluca Galotta. Sezione HAIKU  1. Maria Vittoria Cristiano 2.  Lorena Gino 3. Maria Laura Valente. Sezione PARADOSSI  1 Lorenzo Arcangeli 2. Mirko Badiale 3. Ivano Baglioni. Sezione EPITAFFI 1 1. Andrea Sponticcia 2. Raffaele Quarantelli 3. Paolo Barbieri. Sezione SAGGI FILOSOFICI EDITI 1. Tugnoli Claudio 2. Vito Ceravolo 3. Nicoletta Poli. Sezione SAGGI FILOSOFICI INEDITO 1. Laura Langone. Sezione ARTICOLI FILOSOFICI  1. Andrea Gentile 2.  Giuseppe Roncoroni 3. Marco Viscomi. Sezione PRATICHE FILOSOFICHE  1. Federico Virgilio. Sezione RIVISTA FILOSOFICA  1. Rivista di Filosofia B@belonline. Sezione PREMIO RICERCA ACCADEMICA 1. Alessio Tommasoli - Paolo Calandruccio. Sezione EVENTO FILOSOFICO 1. Laura Bonfiglio. Sezione RACCONTO FILOSOFICO Giuseppe Sorrentino. Sezione ROMANZO FILOSOFICO 1. 1. Fabio Fineschi. Sezione IMMAGINE DEL PENSIERO 1. Lisa Gucci,Monica Pellegrini,classe iv c primaria“I. Masih”. Sezione PREMIO SPECIALE DI FILOSOFIA 1. Nino Quaranta.

Nel pomeriggio alle  ore 15:20, avrà luogo il dodicesimo Simposio Filomatico  Internazionale dal titolo “IPAZIA, LIBERTÀ E DIALOGO”, organizzato in collaborazione con l’Associazione Filomati.  Nelle Sessioni plenarie vi saranno i seguenti  interventi:

Alessandro Bertirotti, antropologo della mente, scrittore e docente di Psicologia Generale presso l'Università di Genova e Visiting Professor di Anthropology on Mind presso la Universidad Externado de Bogotà; Presidente Internazionale dell'Associazione Filomati;

“Considerazioni antropologico-mentali sulla libertà umana.”
_______________________________________________________________________________

Katia Bovani, filomate, avvocatessa, membro dell'Accademia Nazionale dei Templari;

"Il concetto di libertà al momento dell' arresto di Ipazia"
________________________________________________________________________________


Nicola Cascio Ingurgio, medico, filomate, e Presidente del Collegio dei Rossi;

" Martin Buber e la crisi dell'uomo occidentale"




Michele Massimo Casula, Coregorafo e Art Director, ideatore del Metodo F.I.T. (Forma, Informa e Trasforma), Presidente dell'Associazione Art's up e fondatore del Progetto NoTude;

“Il Movimento  Consapevole è Libertà”

Marcella Matelli, filomate e scrittrice, pedagogista;

“Dialogo su fanatismo e libertà di pensiero”


Il convegno sarà introdotto da Danilo Campanella, Segretario Generale dell'Associazione Internazionale Filomati e moderato  da Mario Guarna, Presidente dell’Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche e del Premio Nazionale di Filosofia “Le figure del pensiero”.


CORSO DI PERFEZIONAMENTO
FILOSOFIA INTERCULTURALE



Accordo con ARSSUP(Associazione di Ricerche Scientifiche e Studi Universitari Privati )
Annunciamo con piacere l’avvio della collaborazione con l’ Associazione di Ricerche Scientifiche e Studi Universitari Privati in ambito di Corso di perfezionamento in FILOSOFIA INTERCULTURALE.
Questa proposta formativa rivolta a studenti, docenti e operatori del settore interculturale intende presentare e approfondire le tematiche della Filosofia interculturale.
La proposta di una filosofia interculturale scaturisce dall’atteggiamento di un pensiero che consapevole dei suoi limiti culturali, non soltanto comprende altri pensieri, ma dialoga con essi, attivando la disposizione del distacco da ogni punto di vista particolare, limitato e discriminante. La filosofia interculturale vuole superare i giudizi del “pensiero discriminante” su ciò che è possibile e non possibile, su ciò che è pensabile e non pensabile.

IX° PREMIO NAZIONALE DI FILOSOFIA " LE FIGURE DEL PENSIERO".



Si è svolta sabato 20 giugno 2015 in palazzo Pretorio a Certaldo la nona edizione del Premio Nazionale di Filosofia “Le figure del pensiero 2015”, organizzato dall’Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche con il patrocinio del Comune di Certaldo. La cerimonia del Premio Nazionale di Filosofia, ha avuto inizio alle 10,30. La mattina è stata dedicata al convegno filosofico dal titolo “L’universale, l’uniforme e il comune” coi filosofi Stefania Lombardi che ha trattato il tema dei “Personaggi minori dell’Amleto: tra universale, uniforme e comune”, Fulvio Sguerso che  ha parlato de “L’universalismo cristiano e la maledizione della legge”,  Giuseppe d’Acunto sul tema de “La risorsa dell’identità”,  Alessio Tommasoli sul tema de “L’uomo è bellezza”. Il dibattito è stato moderato da Mario Guarna, presidente del Premio Nazionale di Filosofia. La cerimonia, dopo la pausa pranzo, è ripresa alle 14:30 con la piece poetica/filosofica di Vincenzo Ambrosio ispirata a Dante e Boccaccio. La kermesse è proseguita con la presentazione del volume “Le figure del pensiero”, che contiene le opere finaliste (aforismi, haiku, paradossi, epitaffi), del Premio Nazionale di filosofia e del primo numero della rivista filosofica “Confilosofare” dell’Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche, editi entrambi dalla casa editrice Sillabe di Sale. Alle 16,30 si è svolta la premiazione dei vincitori del Premio Nazionale di Filosofia. Questi i premiati: per la sezione aforismi: Antonella Gaiato, Gabriele Tartufi e Ivano Baglioni; Sezione haiku: Patrizia Montin, Marise Gallo, Tullio Mariani; Sezione paradossi: Riccardo Mainardi, Livio Ghelli; Sezione epitaffi: Luigi Canale, , Andrea Sponticcia; Sezione saggi filosofici editi: Giuseppe D’Acunto “Semiotica dell’espressione”, Olga Hack & Màrcio José Andrade Da Silva “Filosofia Clínica”,  Paolo Poma “Coalescenza di Nietzsche con Guénon”; Sezione saggi filosofici inediti: Mario Gori con “Gioco-Sofia”. Sezione articoli filosofici: Marco Viscomi, Manuel Cappello. Sezione pratiche filosofiche:  Nicoletta Poli; Sezione rivista filosofica: La Deleuziana; Sezione premio ricerca accademica: Andrea Gentile;  Sezione eventi filosofici: Simposio Filomatico: La forza delle idee. Organizzato da Associazione Filmati.

Collana di pubblicazioni dedicate alla Filosofia e alle Pratiche Filosofiche

La nostra Casa editrice ha sviluppato un'importante sinergia operativa con L'Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche (con sede in Firenze), che opera a livello nazionale. Presidente dell'Associazione è il Dott. Mario Guarna, e già da due anni Sillabe di Sale Editore cura la pubblicazione dell'Antologia del Premio Nazionale di FIlosofia "Le figure del pensiero" che giungerà, il prossimo anno, alla nona edizione. Premio importante, di risonanza nazionale.

Abbiamo quindi pensato di allargare le sinergie tra l'Associazione e la Casa Editrice istituendo una specifica collana di pubblicazioni dedicate alla Filosofia e alle Pratiche Filosofiche.

Inoltre, Sillabe di Sale si farà carico di essere referente dell'Associazione Professionisti Pratiche Filosofiche per la regione Piemonte.

link: http://www.sillabedisale.it/servizi-editoriali.html



 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu